Concattedrale di San Giovanni

Concattedrale di San Giovanni

La facciata austera della Concattedrale di San Giovanni nasconde degli interni splendidi. Si tratta di uno dei templi barocchi più impressionanti del mondo, e custodisce tesori come La decollazione di San Giovanni Battista di Caravaggio

Concattedrale di San Giovanni è una perla barocca che riflette l'eredità dei Cavalieri di San Giovanni a La Valletta. È una delle visite imprescindibili di Malta per via del contrasto tra la sua facciata austera e la ricchezza dei suoi interni, che non lascia indifferenti i suoi visitatori.

Le origini della cattedrale

Dopo la vittoria dei Cavalieri dell'Ordine nel Grande Assedio di Malta del 1565, i fondi raccolti e la ricchezza accumulata furono impiegati per la ricostruzione di una nuova città, La Valletta, e di una grande cattedrale consacrata a San Giovanni Battista.

I cavalieri commissionarono la costruzione del tempio a Gerolamo Cassar e affidarono gli interni al italiano Mattia Preti. Sei anni dopo, nel 1578, la Concattedrale di San Giovanni fu terminata, e quando gli interni vennero rinnovati nello stile barocco maltese, nel XVII secolo, la chiesa divenne il tempio barocco più importante di Malta. 

Oggi, è possibile vedere le lamine in marmo della navata centrale sotto le quali sono sepolti 400 cavalieri dell'Ordine, tra cui il fondatore della capitale maltese, Jean Parisot de la Vallette.

Una visita imprescindibile

La Concattedrale di San Giovanni è un tempio simbolo del barocco maltese, e le sue curatissime decorazioni cariche di motivi dorati sono difficili da trovare in qualsiasi altro luogo del paese. 

La cattedrale è formata da una navata centrale e da otto cappelle laterali che simboleggiano le diverse lingue parlate dall'Ordine.Vale la pena dare un'occhiata a ognuna di esse, decorate con motivi e simboli delle diverse nazionalità che rappresentano. 

Senza dubbio, l'elemento più impressionante della Concattedrale è la volta. L'affresco è opera del maestro Mattia Preti, alla ricerca di un realismo supremo in ogni figura rappresentata. Preti, inoltre, decorò anche le pareti laterali dell'altare maggiore, affrescate con le scene della vita di San Giovanni Battista

Sulle mura della concattedrale, invece, gli intagli e le decorazioni sono state realizzate direttamente sulla pietra calcarea, impiegando una tecnica molto complicata e avanzata per l'epoca. 

Opere di Caravaggio nella concattedrale

Certamente, una delle attrazioni principali della concatterdale sono i due dipinti di Caravaggio custoditi al suo interno. La decollazione di San Giovanni è l'opera più importante e presiede una grande sala annessa alla cattedrale. Si tratta di uno dei capolavori di Caravaggio, che risiedette a Malta per un certo periodo e prese parte all'Ordine dei Cavalieri di Malta. 

Nel tempio si trova anche il San Girolamo scrivente, un'opera più piccola ma carica di simbolismo. 

Orario

Da lunedì a venerdì: dalle 9:30 alle 16:30.
Sabato: dalle 9:30 alle 12:30.
Domenica e festivi: chiuso

Prezzo

Adulti: 10 (11,70US$)
Pensionati: 7,50 (8,80US$)
Studenti: 7,50 (8,80US$)
Minori di 12 anni: ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: linea 133 fino alla fermata Gang.