Il tempo a Malta

Il clima di Malta è una delle maggiori attrazioni dell'arcipelago. Vuoi conoscere il suo patrimonio storico oppure goderti le sue spiagge e la vita notturna? Scopri qual è il periodo migliore per andare a Malta.

Malta in estate

L'alta stagione a Malta corrisponde, generalmente, ai mesi estivi. In questo periodo dell'anno, le temperature sono abbastanza alte per tutta la giornata, e l'acqua è più tiepida. L'inconveniente principale di andare a Malta nei mesi estivi è il sovraffollamento di turisti e di studenti che aprofittano della bella stagione per imparare l'inglese.

Tuttavia, l'estate è anche il momento migliore per scoprire il divertimento notturno di Malta e godersi le sue spiagge e cale, se sopportate bene il caldo! La temperatura media di luglio e agosto è di circa 27 gradi, e l'umidità è abbastanza alta. 

Malta in inverno

Il tempo a Malta nei mesi invernali è abbastanza mite, con temperature medie di 15 gradi che, in alcuni casi, possono scendere fino ai 10 gradi. L'unico inconveniente è il vento che scuote l'arcipelago. 

Il maggiore vantaggio di viaggiare a Malta in inverno è la differenza di prezzo rispetto all'alta stagione. Potrete trovare un alloggio molto più economico e, se la vostra priorità è vedere i monumenti delle isole, non ci saranno molti turisti. 

Periodo migliore per andare a Malta

Malta è una meta che offre attrazioni turistiche per tutti i gusti. Se cercate una combinazione di spiaggia e visite culturali, il momento migliore per viaggiare a Malta è la primavera. Il clima è perfetto per fare un bagno e per scoprire i monumenti dell'isola. Anche a settembre e a ottobre potrete godere degli stessi vantaggi.

Se, invece, la spiaggia e la vita notturna non sono la vostra priorità, vi consigliamo di recarvi a Malta in inverno, giacché il clima abbastanza temperato e l'isola non è così affollata.